Skip to main content

Sclerosi multipla: il ruolo della smoldering disease nella gestione clinica

Intervista a Diego Centonze By 14 Giugno 2024No Comments
IntervisteSpeciali

Ancora oggi una porzione rilevante dei pazienti con sclerosi multipla continua ad accumulare disabilità nonostante la disponibilità di trattamenti ad alta efficacia. La possibilità di poter intervenire sulle ricadute cliniche ha infatti fatto emergere in modo chiaro l’impatto della cosiddetta smoldering disease, legata a processi di infiammazione compartimentalizzata, sull’evoluzione della patologia.

Ne abbiamo parlato con Diego Centonze, responsabile della UOC di Neurologia e Stroke Unit dell’IRCCS Istituto Neurologico Mediterraneo Neuromed di Pozzilli.